Skip to main content

IMMAGINARE GLI SPAZI DEL FUTURO

q

Descrizione Evento

“Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili”.

Guardando al futuro con la lente dell’obiettivo 11 dell’Agenda ONU 2030, apriamo una tavola rotonda sull'importanza di riadattare gli spazi dell'abitare, del lavoro e dell’educazione seguendo un'idea di un'architettura umanistica e sociale, sostenibile, libera, inclusiva, che sappia rispondere alle esigenze attuali dell’uomo.

Ne discutiamo assieme agli architetti Alberto Bottero e Simona Dalla Rocca (fondatori dello studio BDR bureau) e Maria Chiara Virgili (autrice del podcast Dannati Architetti).

 

Alberto Bottero e Simona Della Rocca | Architetti e Fondatori di BDR Bureau, Vincitori del Premio Giovane Talento dell'Architettura Italiana 2019

Maria Chiara Virgili | Architetto e autrice di Dannati Architetti, podcast dedicato alle vite dei grandi maestri dell’architettura

In dialogo con Raffaella Zanotti e Alessia Montacchini dell’Associazione Italiana giovani per l’UNESCO (AIGU) – Regione Emilia-Romagna.

GLI OSPITI

Alberto Bottero e Simona Della Rocca | Architetti e Fondatori di BDR Bureau, Vincitori del Premio Giovane Talento dell'Architettura Italiana 2019

Con lo studio di architettura BDR bureau hanno dato vita a progetti principalmente dedicati all’architettura in contesti di riuso. Lo studio è stato premiato come “Giovane Talento dell'Architettura Italiana 2019”. Alcuni loro progetti, oltre ad essere stati esposti in diversi istituti culturali internazionali e pubblicati su diverse riviste di settore, sono stati presentati in due diverse edizioni della Biennale di Architettura di Venezia.

 

Maria Chiara Virgili | Architetto e autrice di Dannati Architetti, podcast dedicato alle vite dei grandi maestri dell’architettura

Architetto e divulgatrice storica. Dopo anni presso studi internazionali, oggi lavora nel mondo della comunicazione dell’architettura in qualità di autrice e digital content creator. Dannati Architetti è la serie podcast di intrattenimento culturale in cui racconta le vite dei grandi maestri dell'architettura, tra progetti, follie e curiosità: un format in cui la storia dell’architettura viene spiegata in una chiave fresca ed originale, non solo per gli addetti ai lavori, ma proprio per tutti.


AIGU nasce nel 2015 per supportare le attività della Commissione Nazionale Italiana nel campo dell'educazione, della scienza, della cultura e della comunicazione, promuovendone progetti, valori e priorità nelle comunità e grazie a una struttura capillare in ogni regione italiana, è riuscito a coinvolgere più di 300 giovani tra i 18 e i 35 anni in importanti progetti di rilievo internazionale, nazionale e locale.


www.aiguofficial.it